Video – Colle del Nivolet – Yamaha MT-09 Tracer

Colle del Nivolet – Yamaha MT-09 Tracer – LeleBRT

Personalmente trovo questa location come “la più suggestiva” dove mettere le ruote. Prendendo come punto di partenza il Comune di Ceresole Reale – lasciando quindi a voi libero arbitrio sulla strada utile per raggiungerlo – il percorso che affronterete sulla SP50 vi porterà sino in vetta al Colle del Nivolet, situato a quota 2.612 m s.l.m.

Il Colle è lo spartiacque naturale tra la Valle dell’Orco (Piemonte) e la Valsavarenche (Valle d’Aosta), situato non molto lontano dal confine italo-francese e parte integrante dell’area protetta del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Il video di seguito è un piccolo estratto di quello che potrete ammirare percorrendo la SP50 ed è stato volutamente modificato in post-produzione per valorizzare le innumerevoli sfumature di azzurro che “solo qui” si possono trovare .. video disponibile anche sul mio canale Youtube (al quale vi invito ad iscrivervi).

Qui sotto trovate l’itinerario che ho percorso (relativamente breve, solo una ventina di km) e che – come dicevo – per comodità ha come punto di partenza il Comune di Ceresole Reale ..

Infine, vi riporto alcune informazioni (legate al transito ed alla viabilità della SP50) utili da sapere prima di mettervi in viaggio:

  • divieto di transito ai mezzi motorizzati nei giorni festivi dal 10 luglio al 28 agosto 2016 dalle 9,00 alle 18,00 dalla loc. Serrù al Colle del Nivolet
  • fino al Lago Serrù si può salire con la propria moto, oppure utilizzare la navetta che parte da Ceresole Reale, con numerose fermate lungo il tragitto
  • sono previste deroghe al divieto di transito per attività agro-silvo-pastorali, commerciali, pronto soccorso, pubblica sicurezza, vigilanza, servizio pubblico, veicoli muniti di contrassegno “invalidi” ai sensi delle norme vigenti
  • deroghe ai fruitori del Rifugio Savoia, purchè in possesso di prenotazione scritta rilasciata dal gestore del rifugio
  • parcheggi disponibili in loc. Serrù , Villa, Chiapili e Ceresole Reale, in corrispondenza della fermata delle navette
  • Il servizio è gestito da GTT Gruppo Torinese Trasporti – (n. verde 8000-191.52 tutti i giorni dalle 7,00 alle 21,00)
  • Nei giorni feriali l’accesso motocilistico al Colle del Nivolet non è regolamentato
  • La strada per raggiungere il Piantonetto (Locana) non è soggetta a regolamentazione del traffico motorizzato e rimane quindi percorribile

Informazioni maggiori e sempre aggiornate disponibili qui: http://www.pngp.it/nivolet/regolamentazione

Buona visione … e buona strada a tutti 😉

2 thoughts on “Video – Colle del Nivolet – Yamaha MT-09 Tracer

  1. Andrea

    Ciao I tuoi viaggi con la tracer sono molto interessanti e appassionanti. Viaggi in coppia con la tracer? Come si comporta a pieno carico? Ciaoooo

    1. LeleBRT Post author

      Ciao Andrea! Viaggio quasi sempre in coppia, non ho una guida “sportiva” quando siamo in due, quindi anche a pieno carico con la Tracer mi trovo bene .. se però so alza il ritmo soffre un po’ i trasferimenti di carico .. la mia é ancora tutta originale, sospensioni solamente regolate a dovere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *