Integrazione navigatore Tomtom Rider 400 – Yamaha MT-09 Tracer

tomtom400Bentornati (o benvenuti, se siete qui per la prima volta) sul Blog .. questo articolo è dedicato a coloro che vogliono integrare un sistema di navigazione satellitare sulla propria moto, la guida (a livello generale) vale per tutte le moto, ma ovviamente vi sono specifiche dettagliate per l’installazione su Yamaha MT-09 Tracer.

Parliamo dell’installazione di un dispositivo di navigazione satellitare dedicato all’utilizzo in moto, quindi impermeabile all’acqua, resistente agli urti, utilizzabile con i guanti, che integra connettività bluetooth (e tethering bluetooth), che prevede l’installazione sulla moto di un supporto con alimentazione integrata .. nel mio caso un Tomtom Rider 400.

La scelta del dispositivo è piuttosto personale, in quanto i grandi produttori di sistemi di navigazione (Tomtom e Garmin su tutti) hanno commercializzato prodotti che si equivalgono abbastanza tra loro, alcune caratteristiche avantaggiano l’uno più dell’altro (e viceversa), ma nel complesso sono prodotti che svolgono egregiamente la propria funzione, consigliati anche a chi continua a preferire la “buona e vecchia” cartina cartacea ..

Personalmente ho scelto Tomtom per una maggiore “familiarità” con i prodotti della casa (anche se in auto ho un validissimo sistema di navigazione Garmin) e perchè apprezzo l’essenzialità delle informazioni dettate dal sistema .. per capirci, mi lascia guidare la moto in tranquillità senza mille informazioni “inutili” nelle orecchie.

I colleghi in sella alla MT-09 Tracer possono ritenersi fortunati, perchè il Kit di scatola Tomtom Rider 400/410 offre già tutto il necessario per poter installare il dispositivo, anche nella posizione che (personalmente) reputo più utile ed intelligente: sopra il cruscotto, protetto dal cupolino, facilmente raggiungibile con entrambe le mani e ben visibile con un rapido colpo d’occhio durante la guida!

Tomtom_Rider400

Per poter posizionare in questo modo il Rider 400/410 è necessaria un pò di manualità, modificando leggermente la flangia in ferro che sorregge le sovrastrutture del cupolino, per poter fissare sulla stessa il supporto ram-mount (e relativi snodi) che sorreggerà il nostro navigatore.

rammount_tomtom

flangia_modificata

Per comodità allego un disegno tecnico utile per smontare “cupolino e sovrastrutture” della MT-09 Tracer, in modo corretto, ordinato e senza fare danni imprevisti.

Consiglio vivamente di effettuare un fissaggio piuttosto robusto (c’è spazio e margine di scelta sulla soluzione da attuare) e che duri nel tempo .. non sembra ma le vibrazioni che arrivano alla zona del cupolino sono piuttosto intense e possono causare l’allentamento di alcune viti utilizzate per il fissaggio, impiegare del “frena filetto” per stare tranquilli!

Una volta lavorata la piastra e trovata la soluzione per il fissaggio dei supporti ram-mount, bisogna pensare al cablaggio dell’alimentazione del navigatore. Tomtom offre come accessorio un pratico cavetto, molto lineare e sprovvisto di trasformatori esterni che occupano spazio, nulla di più comodo (trasformatori esterni presenti su altri modelli di navigatori per moto) ..

alimentazione_tomtom

.. questo cavetto potrà essere comodamente collegato ad una sorgente a 12v qualsiasi .. si, ma quale? Grazie a mamma Yamaha abbiamo l’imbarazzo della scelta e troviamo tutto “in zona”, proprio dietro al cruscotto, all’interno di una guaina protettiva (3 – nella foto sotto), senza la necessità di derivare una nuova linea di alimentazione dalla batteria! Abbiamo a disposizione 4 spinotti, quelli visibili nella foto sotto riportata ..

screenshot_2016-10-10-11-44-16.jpg

schema_alimentazione

.. questi sono tutti connettori a 12 volt con un carico di lavoro massimo di 2 ampere (in grado quindi di sopportare la ricarica del dispositivo) e sono tutti “sotto chiave”, il che ci garantisce la loro disattivazione allo spegnimento della moto, la batteria ringrazia:

  • 2 connettori di colore grigio (99 e 100)
  • 1 connettore con sezione quadrata, bianco (101)
  • 1 connettore con sezione quadrata, nero (102),

Nel mio caso, al momento dell’installazione, la situazione dei connettori era questa:

  • connettore con sezione quadrata, bianco (101), occupato dall’alimentazione della presa accendisigari, di serie
  • connettore con sezione quadrata, nero (102), occupato dall’alimentazione de i fari supplementari, da me installati
  • connettori grigi (99 e 100) liberi e pronti all’uso ..

Il problema è che i due connettori grigi hanno un attacco molto particolare (difficile da trovare), ma in questo caso la rete ci da una mano, vi lascio il link dove poter acquistare i connettori compatibili con gli originali (nello Store si trovano tutti i connettori utilizzati sulla MT-09 Tracer, tra cui quelli compatibili agli originali: Sumitomo p/n: 6187-2311 e 6180-2321): http://www.cycleterminal.com.

La necessità di recuperare questi connettori nasce dalla mia scelta di non voler modificare l’impianto elettrico originale della moto tagliando i cavi (e per non incorrere in problemi con la garanzia). In alternativa si può sempre procedere ad un collegamento diretto (eliminando i connettori) a discapito di quanto appena letto, libera scelta vostra.

Specifica: tutti i connettori presenti dietro il cruscotto e destinati ai servizi ausiliari (99, 100, 101 e 102) sono protetti già di serie da un fusibile da 2 ampere ciascuno, fusibili presenti nelle scatole dedicate  (1 e 2 – seconda foto) situata dietro al fianchetto destro (1 – prima foto) della MT-09 Tracer:

fianchetto_dx

scatole_fusibili

scatola_fusibili

Conclusioni: indipendentemente dalla scelta che farete del navigatore (Tomtom o Garmin) ed al di là del posizionamento del dispositivo che troverete più comoda, spero che questa piccola guida possa servire comunque a chiarire qualche dubbio (lecito) in materia di installazione e cablaggio del tutto .. quanto sopra è valido anche se sceglierete di utilizzare un sistema di navigazione su Smartphone, adattando il vostro dispositivo all’utilizzo in moto (quindi con l’impiego di custodie protettive dedicate e quant’altro), dispositivo che garantisce sicuramente una maggiore “connettività”, ma soggetto ad eccessivi consumi della batteria e relativi surriscaldamenti .. scegliete bene il vostro sistema di navigazione in base all’utilizzo che prevedete di farne ..

supporto_tomtom

installazione_navigatore

.. buona strada a tutti 😉

 

43 thoughts on “Integrazione navigatore Tomtom Rider 400 – Yamaha MT-09 Tracer

  1. Marco

    Lele, leggendo la descrizione e vedendo la foto poco sopra il connettore di sezione quadrata nera è il 102 e non il 101, quello di sezione quadrata bianca è il 101 e non il 102, giusto?
    Volevo chiederti: il conn. 102 predisposto per i faretti visto che devo mettere una luce da 18w ha già un relè nell’impianto?
    Andando sul sito da te citato non capisco quali sono i vari p.n. del per i connettori 99,100,101,102 ..
    Il 6187-2311 e 6180-2321 è per il connettore?
    I p.n. degli altri potresti indicarmeli gentilmente cosi li acquisto!
    Ti ringrazio anticipatamente

    1. LeleBRT Post author

      Ciao Marco, hai ragione e grazie della segnalazione, ho già provveduto a correggere l’errore:
      – connettore di sezione quadrata bianca: 101
      – connettore di sezione quadrata nera: 102
      —–
      I connettori con codice “6187-2311 e 6180-2321” sono per il cablaggio dei cavi con terminali grigi (99 e 100) , i connettori che servirebbero a te (101 o 102) attualmente non li vedo sul sito indicato, non so se per indisponibilità o altro .. se non li dovessi trovare puoi risolvere con dei “ruba-corrente”.
      —–
      Se la potenza massima della luce che vuoi installare è di 18W, secondo me, puoi utilizzare il cablaggio originale senza aggiungere alcun relè, perchè una potenza di 18W su 12V ha un assorbimento di 1,5 Ampere e l’impianto di serie regge fino a 2 ampere .. (Watt/Volt=Ampere – 18W/12V=1,5A)

  2. LeleBRT Post author

    Ciao Marco, hai ragione e grazie della segnalazione, ho già provveduto a correggere l’errore:
    – connettore di sezione quadrata bianca: 101
    – connettore di sezione quadrata nera: 102
    —–
    I connettori con codice “6187-2311 e 6180-2321” sono per il cablaggio dei cavi con terminali grigi (99 e 100) , i connettori che servirebbero a te (101 o 102) attualmente non li vedo sul sito indicato, non so se per indisponibilità o altro .. se non li dovessi trovare puoi risolvere con dei “ruba-corrente”.
    —–
    Se la potenza massima della luce che vuoi installare è di 18W, secondo me, puoi utilizzare il cablaggio originale senza aggiungere alcun relè, perchè una potenza di 18W su 12V ha un assorbimento di 1,5 Ampere e l’impianto di serie regge fino a 2 ampere .. (Watt/Volt=Ampere – 18W/12V=1,5A)

  3. Marco

    Per ruba-corrente cosa intendi?
    Mi dai il pn dei connettori 101 e 102?
    cosi provo a reperirli da qualche altra parte!
    Grazie ancora

    1. LeleBRT Post author

      Cerca “rubacorrente” con Google e ti sarà tutto più chiaro .. i p.n. dei connettori 101 e 102 non ci sono (erano sul sito indicato)! Di nulla ..

    1. LeleBRT Post author

      No Marco, i connettori cablati di serie sono:
      – 99 e 100 maschi
      – 101 e 102 femmine
      N.b.: nei connettori 99 e 100 la parte finale è femmina, ma è installata solo per fare da “tappo” ai poli presenti, questo “tappo” non è utilizzabile per il cablaggio, se non modificandolo, operazione che sconsiglio.

      1. Mauro

        Sulla MT-07 che avevo prima, che ha gli stessi connettori grigi per il 12V aux, ho messo nel connettore femmina-tappo i fili crimpati con i connettori AMP, e hano funzionato alla grande. Praticamente compri i connettori AMP su Amazon, ti prendi i contatti elettrici da inserire e li metti nel tappo femmina. Sono compatibili.

  4. Francesco Sganga

    Ciao Lele dato che sono in procinto di acquistare un Rider 410, trovo moltissimo utile il tuo blog. Grazie davvero.
    Domanda: ho visitato il sito per comprare i connettori da te indicati. Per non sbagliare vorrei chiederti se devo comprare il set MT-090-2 White da 5,30$ cadauno oppure il set MT-090-2 Black da 5,40$ cadauno. Immagino che la differenza sia solo il colore ma vorrei essere sicuro prima di procedere con l’acquisto.
    Grazie mille… Franz

    1. LeleBRT Post author

      Ciao Franz! Confermo che la differenza tra i due sembra solo nel colore, sono comunque entrambi nella sezione con la specifica: “Fits some Yamaha FZ-09, Road-Star Aux Connectors” quindi dovrebbero andare bene!

    1. LeleBRT Post author

      Ciao Roberto! Nel Kit di scatola (del TomTom Rider 400/410) non è presente lo spinotto accendi sigari, ma il collegamento diretto ad una fonte 12V, come da foto presente nell’articolo.

  5. Matteo

    Per chi vuole sfruttare i connettori 99 e 100 ho trovato e acquistato tutto il materiale occorrente su Ebay , giro i link:
    http://www.ebay.it/itm/CONNETTORE-HOUSING-SUMITOMO-MT-SEALED-FEMMINA-PORTA-MASCHIO-2-VIE-6187-2311-/251513966545?hash=item3a8f668fd1:g:a30AAOxyi-ZTZ20V
    http://www.ebay.it/itm/TERMINALE-CONTATTO-SUMITOMO-HM-MT-SEALED-SERIES-MASCHIO-1500-0105-10-PEZZI-/251513972607?hash=item3a8f66a77f:g:iXsAAOSwPc9WxJYY
    http://www.ebay.it/itm/GOMMINO-TENUTA-STAGNA-NERO-X-HOUSING-CONNETTORE-SUMITOMO-HM-MT-KIT-DI-10-PEZZI-/251523785287?hash=item3a8ffc6247:g:afsAAOxyi-ZTZ3jB
    montato oggi, tutto perfetto, spero di essere stato utile.
    Ciao

  6. francesco

    Ciao lele quindi di questi 6187-2311 and 6180-2321 va benissimo se sul sito prendo la versione femmina e basta? (Female half only Female MT090-2 $2.29 each) visto che il maschio è già lo spinotto che c’è sulla moto a quanto ho capito

  7. Daniele

    Ciao. Bella guida e complimenti. Una domanda: riesci anche a girare il navigatore in posizione verticale posizionandolo cosi? Perche vedo che c’è poco spazio e non vorrei dasse fastidio alla strumentazione..

    1. LeleBRT Post author

      Ciao Daniele, il navigatore si riesce a ruotare, ma dipende molto da come é regolato. Ruotato copre parzialmente le spie degli indicatori di direzione.

  8. Tiziano

    Articolo molto buono ma non ho capito bene come si arriva ai connettori ovvero cosa si deve smontare. Poi come si riconosce il negativo e il positivo? Grazie Tiziano

  9. Davide Spagnolo

    scusate la domanda stupida, ma perché i morsetti positivo e negativo del navigatore non li hai collegati direttamente nella presa accendi sigari? con una piccola saldatura?

    1. LeleBRT Post author

      Semplicemente per evitare un carico eccessivo alla presa accendisigari ed avere una linea di alimentazione dedicata e protetta sotto fusibile ..

  10. Davide Spagnolo

    le due prese accendisigari non sono protette anche loro da fusibile? essendocene 2, in una gli si mette la doppia usb come hai già fatto, e l’altra gli si mette una singola porta usb, e dietro gli si salda il navigatore.
    sicuramente il tuo metodo è più pulito ma per chi magari vuole fare prima, alla fine non è sbagliato fare come ti detto io 😉 in fin dei conti quelle porte servono praticamente a questo!

    cmq complimenti per il blog davvero! ci sono tante cose ancora da raccontare sulla tracer 900 🙂 perchè non provi a chiedere a qualche negoziante se ti presta vari articoli per la tracer da recensire? in cambio di pubblicità per la sua attività!

  11. Daniele

    Ciao, sto cercando di montare la 2ª presa usb.
    Prendo corrente da uno dei connettori grigi liberi.
    Ho tolto i tappi ciechi e inserisco i connettori collegandoli ai fili che vanno alla presa, il tutto isolato dai tappi forati compresi nella confezione.
    Ho un dubbio, al connettore arriva corrente da due fili, uno nero ed uno più chiaro, qual’è il positivo?
    Per far uscire corrente ed arrivare alla doppia presa va bene un filo qualsiasi sottile, ho dei vecchi connettori audio per esempio, o bisogna usare del filo specifico?
    Grazie

    1. LeleBRT Post author

      Ciao Daniele, per i cavi dovrebbero andare bene tutti, se hanno una dimensione simile agli originali, tanto meglio! Il polo positivo dovrebbe essere quello più chiaro (non nero) ma se hai un tester verifica la corretta polarità prima di intervenire.

  12. Matteo

    Ciao Emanuele, hai provato ad applicare anche il kit antifurto tomtom? Ci sono problemi di ingombri?
    Grazie

    1. LeleBRT Post author

      Ciao Matteo, non ho provato, ma con la soluzione che ho adottato io penso ci siano problemi di ingombro .. guardando le dimensioni del kit antifurto servirebbe più spazio tra il cupolino ed il supporto.

  13. Nicola

    Ciao Lele, una domanda … volendo utilizzare il connettore femmina nero ( che tu hai usato per i faretti supplementari ) che cosa devo acquistare ? come si chiama tecnicamente il maschio adatto per quell’attacco ?Grazie

    1. LeleBRT Post author

      Ciao Nicola, il connettore che interessa a te è quasi impossibile da trovare, tempo fa era disponibile negli store segnalati, ora non più, consiglio la sostituzione integrale dello stesso con altro più reperibile. Occhio solo al discorso “garanzia” che potrebbe venire meno (anche per così poco).

  14. Gilberto

    Hola Lele, muchas gracias por compartir tus experiencias con la tercer, tengo una pregunta técnica es posible cambiar el fusible de 2amp a 10amp para utilizar las terminales 99 y 100 enmi caso pretendo instalar 2 pares de faros leds y me gustaría utilizar las líneas existentes y evitar instalación directo a la batería con relev y con energía por fuera de switch de encendido.

    Muchas gracias

    Saludos desde Veracruz, Mexico

    1. LeleBRT Post author

      Hola Gilberto! Penso sia possibile sostituire il fusibile da 2amp con altro da massimo 5amp. Non oltre. Le dimensioni dei cavi sono troppo piccole per sostenere 10amp. Meglio creare una nuova linea di alimentazione direttamente dalla batteria con cavi di dimensioni corrette. Ciao, buona strada!

      1. Gilberto

        Gracias por tu pronta respuesta! Hare instalación nueva y Buscaré la forma de cortar la energía con El switch de encendido para que no se queden encendidos los faros por descuido!

        Muchas gracias por el apoyo

        Buenas rutas!

  15. James Joyce

    Hi I’m asking for more advice please. Can you let me know what I need to purchase to use connection 99 or 100. I have purchased a female connector housing plus a bracket for fixing tom tom but nothing else. I’m trying to avoid taking bike to bits only to find I don’t have all the parts 😀

  16. Alessandro

    Ciao e complimenti per il blog.
    Ti chiedo se sai dove si trovano le alimentazioni ausiliarie sulla tracer gt prima che inizio a smontare magari inutilmente mezzo cruscotto.Ho preso i connettori indicati nella guida immaginando che in Yamaha abbiano mantenuto gli stessi ma vorrei smontare “a colpo sicuro”.
    Ti ringrazio.
    Alessandro

    1. Alessandro

      Ciao.
      Dopo aver parlato con venditore ed officina che mi dicevano che questi connettori non ci fossero sul modello 2018 ho iniziato a smontare e li ho trovati. Ho fatto foto, se vuoi te le faccio avere per aggiungerle a questa o ad altra guida.

  17. LeleBRT Post author

    Grazie dell’informazione Alessandro, anche senza foto aggiorno l’articolo specificando che per la my2018 la situazione cablaggi è la medesima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *