Installazione frecce a Led – Yamaha MT-09 Tracer

tutorial_frecce_0Cari Biker, questo piccolo tutorial è dedicato a chi vuole cimentarsi nella sostituzione degli indicatori di direzione di serie, con altri aftermarket oppure (come nel mio caso) con quelli originali Yamaha che sono omologati per uso stradale con tanto di dicitura stampata sul vetro.

Parliamo delle frecce a Led “base” commercializzate come accessorio ufficiale Yamaha, quindi quelle con solo i led direzionali (arancioni, per la svolta a destra o sinistra), non sono le frecce a Led “plus” che hanno in più al loro interno anche gli indicatori di posizione/freno (Led bianchi e arancioni per quelle anteriori, rossi e arancioni per quelle posteriori).

Partiamo con le frecce anteriori:

– per rimuovere le carene laterali vi sono tre viti cromate (attenzione che non sono filettate, sono viti a sgancio rapido) che si vedono bene in foto:

tutorial_frecce_1

tutorial_frecce_2

– tolte le viti, la carena è ancorata ai supporti per pressione (con un innesto a baionetta), sganciare prima la parte alta, poi la parte bassa .. nella parte bassa vi è un “aggancio” che va sfilato portando la carena verso il basso, se no potrebbe rompersi;

– per rimuovere del tutto la carena, sganciare il connettore della freccia con l’aiuto di un cacciavite a taglio (piccolo) per sollevare il blocco del connettore;

– questo è un connettore nuovo e diverso da quelli usati precedentemente da mamma Yamaha, qui dovremo decidere se utilizzarlo per agevolare noi ed i meccanici nelle future ispezioni, oppure sostituirlo con altri tipi di connettori, io ho deciso di tenerlo:

tutorial_frecce_3

– ora bisogna aprire in due (letteralmente) le carene per poter rimuovere la freccia originale ed installare il resto, le due parti della carena sono tenute insieme da due viti a brugola ed alcune clip a rondella un pò difficili da rimuovere, attenzione non renderle inutilizzabili nella rimozione:

tutorial_frecce_4

tutorial_frecce_5

– una volta installato il tutto, sarà necessario (se previste) installare anche le resistenze per il corretto funzionamento del lampeggio dei led (in genere sono vendute in kit insieme alle frecce), io ho deciso di installarle direttamente all’interno delle carene, trovando lo spazio e modificando il cablaggio per mantenere il connettore originale:

tutorial_frecce_6

tutorial_frecce_7

– ripeto, io per scelta ho deciso di utilizzare i connettori di serie, rifacendo i cablaggi con l’aiuto di saldatore cavi e guaine, ma sta a voi scegliere il metodo a voi più comodo, più “plug & play” è, meglio è .. rimontato il tutto, ecco il risultato:

tutorial_frecce_8

Passiamo a codino e frecce posteriori:

– prima di tutto, individuare i connettori (nel sottosella) delle frecce e della luce della targa e scollegare tutto, sono tre connettori identici ma di colore ed attacco diverso (maschio/femmina invertiti su quello della luce della targa) ed hanno cavi di diverso colore per distinguere freccia destra e sinistra (segnarli):

tutorial_frecce_9

– per rimuovere il codino svitare i quattro bulloni da 10mm che trovate ben visibili nel vano sotto sella, tenete con una mano il codino per evitare la caduta e la perdita dei distanziali (rondelle) che sono invisibili da sopra, ma fondamentali per il rimontaggio:

tutorial_frecce_10

tutorial_frecce_11

– installare come per la parte anteriore le frecce, lasciando però i cavi molto lunghi, perchè dovranno arrivare nel sottosella, ove (se vorremo, in alternativa all’installazione all’anteriore – vedi specifica in fondo all’articolo) installeremo le resistenze:

tutorial_frecce_12

– anche qui, scegliere il modo a noi più comodo per il cablaggio del tutto, ricordandosi che le resistenze dovranno essere protette dall’acqua e dagli schizzi della ruota posteriore, se messe nel sotto sella non vi dovrebbero essere problemi, provare il corretto funzionamento del sistema di indicazione direzione prima di rimontare il tutto:

tutorial_frecce_15

– sistemare i cavi e le resistenze nel modo migliore per evitare di rubare troppo spazio nel sotto sella, che è già abbastanza piccolo:

tutorial_frecce_16

tutorial_frecce_17

Attenzione: sulla MT-09 vanno installate solo due resistenze (di quelle fornite di serie all’interno dei kit) per il corretto funzionamento delle frecce a Led, quindi una resistenza per il lato sinistro ed una resistenza per il lato destro (non fa differenza se all’anteriore o al posteriore, scelta vostra),  perchè diversamente (installandone quattro ad esempio) vi potrebbero essere dei malfunzionamenti del sistema in modalità “4 frecce” a causa dell’eccessivo assorbimento! Ne dubbio, per ovviare a tutto ciò ed evitare l’installazione di resistenze, sono disponibili in commercio dei “relè” elettronici fatti apposta per il funzionamento delle frecce a Led, a voi la scelta, relè elettronici disponibili anche a catalogo ricambio Yamaha.

Buona strada a tutti 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *